Arti superiori


Gli arti superiori sono le appendici che si articolano con il tronco nella sua parte superiore.

Nel linguaggio comune, il termine braccio (plurale braccia) è usato per indicare ciascuno degli arti superiori umani, nella sua interezza; in anatomia umana, con il termine “braccio” si intende la porzione dell’arto superiore compresa fra le articolazioni della spalla e del corrispondente gomitoGli arti superiori nell’uomo, al contrario di quelli inferiori, non svolgono in sostanza una funzione locomotoria, ma sono utilizzati principalmente per le funzioni manuali.Il collegamento col tronco è assicurato dalla cintura toracica o cingolo scapolare.

Procedendo in senso cranio-caudale, l’arto superiore è suddiviso in:

  • Spalla
  • Braccio
  • Gomito
  • Avambraccio
  • Polso
  • Mano